Torta Minneapolis alle zucchine

Torta Minneapolis alle zucchine

Le temperature si stanno abbassando, per strada ho visto qualche foglia cadere e presto ricomincerò a bere il tè delle cinque e a passeggiare con cappotto e stivaletti. Ho sempre amato le stagioni per il semplicissimo fatto che amo vederle cambiare, transitare dal sale nei capelli alla neve sulle ciglia, con tutta la ricchezza che quel cambiamento porta con sé ogni volta, sotto forma di ciambelloni o di ghiaccioli alla menta. E così, in questi giorni di transizione dalle lenzuola alle coperte, non posso fare a meno di pensare al cambiamento.

Read more

Torta alle pere, noci e glassa caramellata

Torta alle pere e noci

Mi chiedo, a volte, quali siano i nostri limiti. E, soprattutto, come fare a riconoscerli. Mi chiedo, a volte, se non sia il caso di superarli tutti, uno dopo l’altro. O se, invece, non sia meglio starsene tranquilli, al caldo, con una fetta di pane e nutella e la pioggia che scroscia fuori casa. C’è chi ha paura di nuotare, chi delle malattie, chi degli scivoli ad acqua e chi di morire di fame; c’è chi ha paura degli ospedali e chi della miseria, c’è chi ha paura di esporsi e chi ha paura di parlare ad alta voce; c’è chi ha paura degli altri e chi di se stesso, chi di avere poco tempo e chi di averne troppo; c’è chi ha paura dei mostri e chi, invece, delle storie di amore. Paure e limiti vanno a braccetto, come due vecchi amici che quando si ritrovano non vedono l’ora di stappare una bottiglia e cantare canzoni a squarciagola.

Read more