Torta di compleanno fragole e panna (ovvero: 28 cose che ho imparato)
 
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale
 
Autore:
Serves: 12-14
Ingredienti
  • 300 gr di burro morbido
  • 440 gr di zucchero bianco
  • La scorza grattugiata di due limoni
  • 2 cucchiaini di estratto di vaniglia
  • 6 uova
  • 600 gr di farina
  • 17 gr di lievito per dolci
  • 560 gr di yogurt bianco
  • 750 gr di fragole
  • 500 gr di mascarpone
  • 750 ml di panna da montare
  • 80 gr di zucchero a velo
  • La scorza grattuggiata di 1 limone
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • Zucchero a velo, fragole e fiori per decorare
Procedimento
  1. Riscaldate il forno a 160°C. Imburrate due teglie di circa 20 cm di diametro e foderatele con carta da forno. Preparate lo zucchero strofinandolo tra i polpastrelli con la scorza di limone grattugiata, fino a non avrà il profumo delle giornate di sole. Poi mescolate lo zucchero con il burro e l’estratto di vaniglia: ci vorranno una decina di minuti, fino a che non otterrete una crema chiara e spumosa.
  2. Ora potete aggiungere le uova, una alla volta, amalgamando bene e con cura.
  3. Mescolate insieme farina e lievito e poi aggiungeteli al composto, setacciandoli, un poco alla volta, alternando all’aggiunta dello yogurt: un po’ di farina, un po’ di yogurt, e via così, fino a quando non avrete un impasto omogeneo, liscio, denso.
  4. Dividete il composto nelle due teglie e infornate per circa 60-70 minuti, fino a quando le torte non saranno dorate e gonfie (il trucco dello stuzzicadenti funziona sempre).
  5. Sfornate, lasciate riposare una decina di minuti e togliete dalle teglie. Se preferite, a questo punto potete conservare le torte in frigo e continuare il giorno dopo con il resto della preparazione.
  6. Lavorate il mascarpone fino a quando non sarà morbido, aggiungete la panna, lo zucchero a velo, la scorza di limone e l’essenza di vaniglia. Montate fino a quando il composto non sarà denso, ma senza portare a completa montatura. Mettete da parte. Lavate le fragole e tagliatele a tocchetti. Mettete da parte.
  7. Livellate la superficie delle torte tagliando la parte che è gonfiata o rischierete che la torta crolli. Una volta che avete livellato il dolce, procedete con il taglio. Per farlo, tracciate prima una linea guida tutto intorno alla circonferenza, con un coltello seghettato. Poi, piano e gradualmente, incidete il dolce fino ad arrivare al centro e tornando nuovamente verso i lati, con attenzione e calma.
  8. Quando avrete diviso la torta in due siete pronti per l’assemblaggio: uno strato di torta, uno di fragole, uno di panna; uno strato di torta, uno di fragole, uno di panna e così via fino all’ultimo. Quando riempite gli strati fate attenzione a fare in modo che siano omogenei o, anche in questo caso, rischierete il crollo. Coprite l’ultimo strato con la panna e decorate con qualche fragola, una spolverata di zucchero a velo e magari un fiore margherita.
Recipe by NudaPerla at http://www.nudaperla.it/torta-di-compleanno-fragole-e-panna/