Dove i laghi sembrano mare: viaggio in Canada

Canada

Mito da sfatare numero uno: in Canada fa caldo. Cioè, fa freddo in inverno e si arriva anche a -30 C° e oltre; fa freddo a Nord, quello sempre; ma poi ci sono le estati dell’Ontario e del Québec Meridionale, dove si arriva anche a 30 C°, l’umidità è quella della Pianura Padana, la gente mette le infradito e tutti i B&b hanno l’aria condizionata accesa. Mito da sfatare numero due: in Canada ci sono tanti laghi. In realtà, di laghi ne hanno miriadi. Solo che non sembrano laghi, sembrano mari. E alcuni fiumi, tipo il San Lorenzo, sembrano laghi che sembrano mari. Insomma, in Canada sembra sempre di avere un mare immenso davanti, un mare che ti sta a guardare e ti prende in giro dicendoti: “Mica crederai davvero che io sia un laghetto qualunque?”. Mito da sfatare numero 3: in Canada si parla inglese. In Canada si parla inglese, in effetti; e francese, in Québec; e poi la gente mischia le due lingue, fa risuonare accenti dell’una e dell’altra, prende in prestito espressioni, crea calchi, rimescola. Quindi in realtà forse non si parla né inglese né francese, ma un territorio di mezzo che è un territorio prima di tutto culturale, e poi anche linguistico.

Read more

Magorabin: quando lo sguardo cambia

Magorabin

Ci sono luoghi che agiscono, che modificano la tua prospettiva, il tuo modo di guardare il mondo. Sono talmente forti gli scossoni che ti danno, che alla fine ti guardi allo specchio e ti chiedi come sia stato possibile rimanere te stesso tanto a lungo quando c’era un orizzonte così vasto, e bastava andare oltre: oltre un limite, una soglia, un gusto. A volte, quei luoghi prendono la forma di un piatto e del gesto che l’ha creato: sono luoghi rari e luoghi portatori di cambiamento.  Read more

#50voltedisnè – dicembre

#50voltedisnè dicembre

E così eccoci arrivati alla fine: dicembre è sempre il gran finale, tra lucine dell’albero, i tre re nel cielo, pacchetti, lasagne al forno, piroette sul ghiaccio, qualche raro fiocco di neve e le canzoni di Natale alla radio. Quest’anno, però, ha segnato anche il concludersi dei nostri 365 giorni folli, incredibili, coraggiosamente dedicati a #50voltedisnè: un anno, i 50 migliori ristoranti di Torino, “I Cento” a farci da guida e la consapevolezza – infine – che non ci stancheremo mai di provare, assaggiare, spalancare porte e occhi di fronte a chef e tovaglie.

Read more

#50voltedisnè – novembre

#50voltedisnè novembre

La mattina i vetri delle auto sono ghiacciati, la sera il fiato si condensa in nuvole simili a sbuffi di zucchero, le giornate si rincorrono così frenetiche che quasi ci si dimentica di quel tempo lento che ha nome estate, la gente fa coda al Torino Film Festival, qualcuno inizia già a ordinare regali di Natale. Il 2018 si avvia all’ultimo giro di boa e con lui anche #50voltedisnè sta per finire: un anno, i 50 migliori ristoranti di Torino, “I cento” a farci da guida e la voglia di ricominciare da capo, se solo si potesse fare marcia indietro e rivivere tutto, cena dopo cena.

Read more

#50voltedisnè – ottobre

#50voltedisnè ottobre

A inizio ottobre faceva ancora caldo, caldissimo, ma c’era già voglia di autunno: di mostre d’arte contemporanea, di miele e bulbi da piantare in giardino, di passeggiate tra le foglie croccanti. Poi l’autunno è arrivato davvero, con le piogge, le foglie che cadono, gli spifferi e i termosifoni accesi la mattina. È arrivato perfino un gatto, ecco. E noi, in tutto questo cambiare di temperature e questo colorarsi di foglie, abbiamo continuato con il nostro #50voltedisnè: un anno, i 50 migliori ristoranti di Torino, “I cento” a farci da guida e la bellezza di proseguire nella scoperta, ancora per qualche mese.

Read more

#50voltedisnè – settembre

50voltedisnè - settembre

Settembre, come spesso accade, è stato un mese un po’ di corsa, scivolato via tra test di ammissione, qualche cena di famiglia, l’ultimo mare, l’ultima passeggiata in montagna, le prime piogge, i primi film della stagione e le prime scarpe chiuse. Le serate hanno iniziato ad accorciarsi e uscendo per andare a cena un’aria leggera ci ha suggerito che ormai stiamo arrivando verso il traguardo, le ultime tappe di questo bellissimo #50voltedisnè: un anno, i 50 migliori ristoranti di Torino, “I cento” a farci da guida e noi che continuiamo a esplorare la scena gastronomica, impavidi.

Read more