Torta Minneapolis alle zucchine

Torta Minneapolis alle zucchine

Le temperature si stanno abbassando, per strada ho visto qualche foglia cadere e presto ricomincerò a bere il tè delle cinque e a passeggiare con cappotto e stivaletti. Ho sempre amato le stagioni per il semplicissimo fatto che amo vederle cambiare, transitare dal sale nei capelli alla neve sulle ciglia, con tutta la ricchezza che quel cambiamento porta con sé ogni volta, sotto forma di ciambelloni o di ghiaccioli alla menta. E così, in questi giorni di transizione dalle lenzuola alle coperte, non posso fare a meno di pensare al cambiamento.

Read more

#50voltedisnè – settembre

50voltedisnè - settembre

Settembre, come spesso accade, è stato un mese un po’ di corsa, scivolato via tra test di ammissione, qualche cena di famiglia, l’ultimo mare, l’ultima passeggiata in montagna, le prime piogge, i primi film della stagione e le prime scarpe chiuse. Le serate hanno iniziato ad accorciarsi e uscendo per andare a cena un’aria leggera ci ha suggerito che ormai stiamo arrivando verso il traguardo, le ultime tappe di questo bellissimo #50voltedisnè: un anno, i 50 migliori ristoranti di Torino, “I cento” a farci da guida e noi che continuiamo a esplorare la scena gastronomica, impavidi.

Read more

Lo spazio che ci manca: viaggio in Australia

Australia

L’Australia è prima di tutto spazio, lo spazio tra una città e l’altra, vuoto di auto e pieno di eucalipti; lo spazio dell’Oceano che si allarga; lo spazio del cielo che ti circonda come la cupola di una chiesa blu oltremare e di tutte quelle stelle che lo traforano come uno stencil dietro cui c’è la luce; lo spazio di distese di sabbia senza fine, che si prolungano seguendo la costa. Lo spazio che noi non abbiamo mai occasione di conoscere, tanto che quando lo incontri un po’ ti spaventa perfino, così grande e intenso e vero.

Read more

#50voltedisnè – agosto

#50voltedisnè agosto

Agosto è stato un mese di distanze: distanze da percorrere, ma soprattutto distanze dalla vita di tutti i giorni; quelle distanze che servono ad aprire gli occhi e a vedere ciò che ci circonda da punti di vista nuovi. Agosto si è riempito di stelle a perdita d’occhio, di spiagge immense e solitarie, di canguri  e grattacieli, di damigelle e matrimoni. I ristoranti sperimentati, quindi, sono stati quasi tutti a Oceani di distanza. Prima e dopo l’Australia – di cui vi parlerò presto -, tuttavia, non ci siamo fatti mancare il rituale appuntamento con #50voltedisnè: un anno, i 50 migliori ristoranti di Torino, “I cento” a farci da guida e noi che brindiamo prima di tutto alle partenze ma poi anche ai ritorni, perché si sa: casa è pur sempre casa.

Read more

#50voltedisnè – luglio

#50voltedisnè luglio

A luglio ci sono state passeggiate in montagna, tuffi in piscina, qualche temporale, riviste lette sul balcone, acqua e menta ghiacciata e tanta anguria; c’è stato anche un gelato alla lavanda e poi, immancabili, i quattro ristoranti del mese, che hanno tenuta alta la bandiera di #50voltedisnè: un anno, i 50 migliori ristoranti di Torino, “I cento” a farci da guida e noi che gioiamo di tutta questa bontà che abbiamo deciso di regalarci incuranti di bilance o altre futili obiezioni.

Read more

Crêpes ai semi di papavero e mirtilli

Crêpes ai mirtilli

Se avessi migliaia di milioni di euro, tutte le migliaia di milioni di euro che ti renderebbero non ricco – ricchissimo, che cosa ci faresti, con tutti quei soldi? Compreresti un’isola? O un jet privato? Vestiresti sempre Valentino? Indosseresti collane di diamanti e rolex? Se potessi avere tutti i soldi che hai sempre sognato, quelli che ti garantirebbero di vivere senza dover lavorare, cosa faresti, al pomeriggio? La risposta pare scontata, ma provate a farvi sul serio la domanda: provate a rifletterci per un attimo e a rispondervi con un pizzico di sincerità. Cosa fareste, se foste ricchi?

Read more